• Scopri le altre aree tematiche di Insegnalo.it

  • Corsi online Premium Corsi in promozione

    Cerca per tipologia di Corso, Prodotto o Servizio

  • Clicca qui per chiedere supporto!

    Vuoi un consiglio? Hai dubbi su quale sia il corso più adatto alle tue esigenze?
    Hai incontrato problemi tecnici durante l'acquisto? Vuoi porci una domanda?
    Contattaci subito!

Sicurezza in rete! Una serata per Genitori e Insegnanti
5.0/5 di voti (1 voti)

Navigare in rete può rappresentare un rischio molto grande per i minori: contenuti pericolosi, contatti insidiosi e molti pericoli di cui non immaginiamo nemmeno l'esistenza mettono a repentaglio la sicurezza dei nostri figli.

Ma come reagire?

Come proteggere la loro navigazione in rete?

Come educarli ad un corretto uso di Internet adatto alla loro età?

Come essere loro di supporto nell'esplorazione di questo mondo virtuale, spesso pieno di insidie e pericoli?

Insegnalo.it è orgogliosa di ospitare gli autori di "Sicuri in rete. Guida per genitori e insegnanti all'uso consapevole di internet e dei social network": Mauro Ozenda e Laura Bissolotti.

 

 

 

I rischi dei Minori in Rete: DIPENDENZA DA INTERNET, BULLISMO ONLINE e PEDOPORNOGRAFIA ONLINE.

Nella prima parte della serata si parlerà della sicurezza in rete in generale e da un punto di vista psicologico si parlerà della tanto di alcuni temi assolutamente attuali e delicali, come la Dipendenza da Internet, Il Cyber Bullismo e il problema della Pedo-Pornografia online.

Per un adulto è oggi fondamentale conoscere i pregi e i rischi della rete: troppi adulti ancora considerano un ragazzo al computer in camera sua un ragazzo al sicuro ed altrettanti, invece, considerano il computer qualcosa da vietare.

In entrambi i casi sbagliano! Solo essendo informati su qualcosa possiamo criticamente giudicarla e di conseguenza indirizzare i minori nella giusta direzione.

Di cosa parleremo durante la serata:

  1. Se e quali dipendenze da il computer
  2. Cosa cambia dal bullismo a scuola a quello online
  3. Come agisce un pedofilo online

 

I rischi dei Minori in Rete: i SOCIAL NETWORKS

Nella seconda parte della serata si entrerà nel merito dei Social Network e delle nuove forme di comunicazione online e daun punto di vista psicologico ci saranno accenni ai bisogni che i social network soddisfano e al concetto di di AMICIZIA e di SOCIALITA' nei principali Social Media, quali Facebook e Twitter.

Un insegnante ed un genitore devono seguire corsi sui social network per stare al passo con i figli e gli alunni, per non vivere di pregiudizi e per non lasciare che i minori utilizzo qualcosa che gli adulti invece ignorano e dal quale, di conseguenza, vengono esclusi perdendosi così il 50% della vita dei loro ragazzi.

Come possiamo pensare che nostro figlio, o il nostro alunno, venga a chiederci un consiglio o ci riveli un problema legato ai social network, quando ci considera ignoranti in quel campo? E, in effetti, come possiamo offrire supporto e aiuto nel caso di situaizoni potenzialmente pericolose, quando per primi non conosciamo bene quel mondo?

Di cosa parleremo durante la serata:

  1. I criteri di scelta degli amici all'interno del Social Networks
  2. Quali contenuti condividere sulla bacheca online
  3. L'importanza da parte degli adulti di essere nel Social Network
  4. Privacy e Sicurezza: consigli

Gratis

Iscriviti per ricevere informazioni sulle prossime edizioni:

Condividi la pagina

Avvio Cron Job